Pubblicità

Prestiti a pensionati: la legge che non tutti conoscono

Gennaio 2023

Sei un pensionato e hai bisogno di liquidità? Leggi questo articolo fino alla fine e scopri un’interessante soluzione.

In Italia esiste una legge grazie alla quale alcune categorie di lavoratori e pensionati possono usufruire di una forma particolare di finanziamento.

Si tratta della Legge 180/50, inizialmente rivolta solo ai dipendenti pubblici e statali e dal 2005 estesa anche ai pensionati.

Questa legge prevede la possibilità di contrarre prestiti rimborsabili con piccole trattenute dirette sulla pensione.

In particolare i vantaggi previsti da questa forma di finanziamento sono:

  1. Possibilità di usufruire, ove previsto, dei vantaggi della Convenzione INPS
  2. Non occorre motivare la richiesta
  3. La rata non potrà mai superare un quinto della pensione
  4. Tasso e rata fissi
  5. Particolarmente indicato per aiutare la famiglia: grazie all’assicurazione vita inclusa non lasci debiti ai tuoi cari e vivi sereno

Perchè conviene richiedere un prestito oggi stesso?

Migliaia di pensionati negli ultimi anni hanno beneficiato di tassi estremamente bassi, ma per quanto durerà?

In questo momento i tassi sono ancora molto vantaggiosi, ma l’inflazione sta avanzando. Se il costo dei prestiti dovesse aumentare, per ottenere la stessa cifra potresti dover pagare molti più interessi.

Non perdere tempo: richiedi un preventivo oggi stesso! E’ gratis e senza impegno!

Come fare?

  1. Clicca sulla tua regione nella mappa qui sotto
  2. Rispondi a poche semplici domande
  3. Ricevi il tuo preventivo gratuito

Cliccando sulla mappa, dopo un breve questionario avrai la possibilità di richiedere un contatto da un consulente e verificare la fattibilità del prestito.